(format RFC 1123) (Es.: )
pub
IN QUESTO MOMENTO
Rui Costa: "Voglio provare a fare classifica al Giro"
TOUR DOWN UNDER
Ewan concede il bis - podio per Bonifazio
Sintesi Gare
Pubblicato il 11 October 2015 Alle 16:32

Parigi-Tours 2015, straordinario Trentin

Parigi-Tours 2015, straordinario Trentin

Foto: (c) Tim de Waele

Matteo Trentin coglie un gran successo alla Parigi - Tours 2015. L'atleta della Etixx - QuickStep interpreta alla perfezione una gara resa durissima dalle folli velocità tenute fin dai primi chilometri, battendo in una volata a due il belga Tosh Van der Sande (Lotto Soudal), con il quale era andato all'attacco a 7 chilometri dalla conclusione. Completa il podio lo sfortunato Greg Van Avermaet (BMC), vittima di una foratura nel finale, mentre stava cercando di allungare. Il grosso del gruppo conclude dopo 20 secondi, regolato dal giovane Tiesj Benoot (Lotto Soudal)

Gara ricca di emozioni subito dopo la partenza ufficiale. Il vento infatti provoca una frattura nel gruppo dopo soli 10 chilometri con Edward Theuns (Topsport-Vlaanderen), Tony Gallopin, Tiesj Benoot, Pim Lightart, Tosh van der Sande (Lotto-Soudal), Arnaud Démare (FDJ), Alexis Gougeard (AG2R-La Mondiale), Pavel Brutt (Tinkoff-Saxo), Yves Lampaert, Matteo Trentin, Gianni Meersman (Etixx-Quick Step), Greg van Avermaet, Tom Bohli (BMC), Christoph Pfingsten (Bora-Argon 18), Roy Curvers (Giant-Alpecin), Heinrich Haussler, Roger Kulge (IAM Cycling), Mike Teunissen, Maarten Wynants, Twan Casteljins (LottoNL-Jumbo), Kevin Ledanois, Benoit Jarrier, Arnaud Gérard (Bretagne-Séché Environnement), Brian van Goethem (Roompot-Oranje Peloton), Romain Combaud, Julien Duval (Armée de Terre), Edvaldas Siskevicius (Marseille-13 KTM), Nicolas Dougall (MTN-Qhubeka), Roy Jans, Kevin van Melsen (Wanty-Groupe Gobert) che si avvantaggiano. Il gruppo cerca di contenere il vantaggio dei battistrada, tuttavia davanti sono tanti e non mollano. La situazione cambia a partire dai 50 chilometri al traguardo quando si susseguono gli attacchi in testa. L'azione buona alla fine è quella di van Avermaet insieme a Trentin e van der Sande. I tre riescono ad arrivare al cartello che indica 5 chilometri al traguardo con un vantaggio di 15 secondi quando van Avaermaet decide di allungare. L'azione del belga sembra poter essere buona, ma non ha il tempo di affondare il colpo essendo vittima di una foratura. La vittoria va quindi a Trentin che, allo sprint, beffa van der Sande e lo stesso van Avermaet, leggermente attardato. 

ORDINE DI ARRIVO

Nome Naz. Team Età Tempo
1 Matteo TRENTIN ITA EQS 26 4:39:12
2 Tosh VAN DER SANDE BEL LTS 25 +0
3 Greg VAN AVERMAET BEL BMC 30 +4
4 Tiesj BENOOT BEL LTS 21 +20
5 Roy JANS BEL WGG 25 +20
6 Yves LAMPAERT BEL EQS 24 +20
7 Heinrich HAUSSLER AUS IAM 31 +20
8 Edward THEUNS BEL TSV 24 +20
9 Mike TEUNISSEN NED TLJ 23 +20
10 Pim LIGTHART NED LTS 27 +20
11 Maarten WYNANTS BEL TLJ 33 +20
12 Arnaud DEMARE FRA FDJ 24 +20
13 Benoit JARRIER FRA BSE 26 +20
14 Roy CURVERS NED TGA 36 +20
15 Tony GALLOPIN FRA LTS 27 +20
16 Pavel BRUTT RUS TCS 33 +24
17 Alexis GOUGEARD FRA ALM 22 +31
18 Twan CASTELIJNS NED TLJ 26 +40
19 Julien DUVAL FRA ADT 25 +1:11
20 Arnaud GERARD FRA BSE 31 +1:11
21 Romain COMBAUD FRA ADT 24 +1:47
22 Brian VAN GOETHEM NED ROP 24 +1:47
23 Christoph PFINGSTEN GER BOA 28 +1:47
24 Michael SCHÄR SUI BMC 29 +3:10
25 Tom VAN ASBROECK BEL TLJ 25 +3:10
26 Marco COLEDAN ITA TFR 27 +3:10
27 Oliver NAESEN BEL TSV 25 +3:10
28 Simon PELLAUD SUI IAM 23 +3:10
29 Romain GUILLEMOIS FRA EUC 24 +3:10
30 Niki TERPSTRA NED EQS 31 +3:13
31 Julien VERMOTE BEL EQS 26 +3:13
32 Roger KLUGE GER IAM 29 +3:13
33 Gianni MEERSMAN BEL EQS 30 +3:13
34 Marco MARCATO ITA WGG 31 +3:13
35 Max WALSCHEID GER TGA 22 +7:40
36 Sondre HOLST ENGER NOR IAM 22 +7:40
37 Tom BOHLI SUI BMC 21 +7:40
38 Kevin VAN MELSEN BEL WGG 28 +7:40
39 Johann VAN ZYL RSA MTN 24 +7:40
40 Ramon SINKELDAM NED TGA 26 +7:40
41 Jelle WALLAYS BEL TSV 26 +7:40
42 Nacer BOUHANNI FRA COF 25 +12:02
43 Alexandre BLAIN FRA M13 34 +12:02
44 Christophe LAPORTE FRA COF 23 +12:02
45 Yukiya ARASHIRO JPN EUC 31 +14:41
46 Rudy BARBIER FRA RLM 23 +14:48
47 Marc SARREAU FRA FDJ 22 +16:24
48 Romain FEILLU FRA BSE 31 +16:24
49 Amaury CAPIOT BEL TSV 22 +16:24
50 Lorenzo MANZIN FRA FDJ 21 +16:24
51 Martin VELITS SVK EQS 30 +16:24
52 Mickael DELAGE FRA FDJ 30 +16:24
53 Cesare BENEDETTI ITA BOA 28 +16:24
54 David MENUT FRA AUB 23 +16:24
55 Jayde JULIUS RSA MTN 22 +16:24
56 Michal KOLÁR SVK TCS 23 +16:24
57 Reto HOLLENSTEIN SUI IAM 30 +16:24
58 Bert VAN LERBERGHE BEL TSV 23 +16:24
59 Peter VELITS SVK BMC 30 +16:24
60 Nikias ARNDT GER TGA 24 +16:24
61 Martijn VERSCHOOR NED TNN 30 +16:24
62 Eugenio ALAFACI ITA TFR 25 +16:24
63 Antwan TOLHOEK NED TCS 21 +16:24
64 Frederik BACKAERT BEL WGG 25 +16:24
65 Felix GROSSSCHARTNER AUT TCS 22 +16:24
66 Marcel AREGGER SUI IAM 25 +16:24
67 Nikolay TRUSOV RUS TCS 30 +16:24
68 Yoann PAILLOT FRA M13 24 +16:24
69 Jonas VANGENECHTEN BEL IAM 29 +16:24
70 Robin STENUIT BEL WGG 25 +16:24
71 Frederik VEUCHELEN BEL WGG 37 +16:24
72 Sébastien TURGOT FRA ALM 31 +16:24
73 Sébastien MINARD FRA ALM 33 +16:24
74 Guillaume LEVARLET FRA AUB 30 +16:24
75 Maxime RENAULT FRA AUB 25 +16:24
76 Daniel SCHORN AUT BOA 27 +16:24
77 Tim KERKHOF NED ROP 22 +16:24
78 Andreas SCHILLINGER GER BOA 32 +16:24
79 Romain GUYOT FRA EUC 23 +16:24
80 Thomas DAMUSEAU FRA RLM 26 +16:24
81 Frederik FRISON BEL LTS 23 +16:24
82 Jos VAN EMDEN NED TLJ 30 +16:24
83 Ivar SLIK NED ROP 22 +16:24
84 Dylan TEUNS BEL BMC 23 +16:24
85 Quentin PACHER FRA ADT 23 +16:24
86 Vincent JEROME FRA EUC 31 +16:24
87 Wesley KREDER NED ROP 25 +16:24
88 Danny VAN POPPEL NED TFR 22 +16:24
89 Maciej BODNAR POL TCS 30 +16:24
90 Michael GOGL AUT TCS 22 +16:24
91 Reinardt JANSE VAN RENSBURG RSA MTN 26 +16:24
92 Bert DE BACKER BEL TGA 31 +16:24
93 Nick DOUGALL RSA MTN 23 +16:24
94 Jens DEBUSSCHERE BEL LTS 26 +16:24
95 Stig BROECKX BEL LTS 25 +16:24
96 Dennis VAN WINDEN NED TLJ 28 +16:24
97 Michael VAN STAEYEN BEL COF 27 +16:24
98 Kévin REZA FRA FDJ 27 +16:24
99 Steven TRONET FRA AUB 29 +16:24
100 Sam BENNETT IRL BOA 25 +16:24
101 Jasper STUYVEN BEL TFR 23 +16:24
102 Nikolas MAES BEL EQS 29 +16:24
103 Dries DEVENYNS BEL IAM 32 +16:24
104 Jurgen ROELANDTS BEL LTS 30 +16:24
105 Jaco VENTER RSA MTN 28 +16:24
106 Shane ARCHBOLD NZL BOA 26 +16:24
DNF Tim DECLERCQ BEL TSV 26  
DNF Preben VAN HECKE BEL TSV 33  
DNF Pieter VANSPEYBROUCK BEL TSV 28  
DNF Cyril LEMOINE FRA COF 32  
DNF Rudy MOLARD FRA COF 26  
DNF Adrien PETIT FRA COF 25  
DNF Anthony TURGIS FRA COF 21  
DNF Kenneth VAN BILSEN BEL COF 25  
DNF Johan LE BON FRA FDJ 25  
DNF Laurent PICHON FRA FDJ 29  
DNF Benoît VAUGRENARD FRA FDJ 33  
DNF Kilian FRANKINY SUI BMC 21  
DNF Floris GERFS NED BMC 23  
DNF Gediminas BAGDONAS LTU ALM 30  
DNF Julien BERARD FRA ALM 28  
DNF Nico DENZ GER ALM 21  
DNF Samuel DUMOULIN FRA ALM 35  
DNF Biel KADRI FRA ALM 29  
DNF Guillaume VAN KEIRSBULCK BEL EQS 24  
DNF Matti BRESCHEL DEN TCS 31  
DNF Yauheni HUTAROVICH BLR BSE 32  
DNF Armindo FONSECA FRA BSE 26  
DNF Jonathan HIVERT FRA BSE 30  
DNF Kevin LEDANOIS FRA BSE 22  
DNF Daniel MCLAY GBR BSE 23  
DNF Fumiyuki BEPPU JPN TFR 32  
DNF Julien BERNARD FRA TFR 23  
DNF Giacomo NIZZOLO ITA TFR 26  
DNF Grégory RAST SUI TFR 35  
DNF Jimmy ENGOULVENT FRA EUC 36  
DNF Morgan LAMOISSON FRA EUC 27  
DNF Bryan NAULLEAU FRA EUC 27  
DNF Perrig QUEMENEUR FRA EUC 31  
DNF Sep VANMARCKE BEL TLJ 27  
DNF Moreno HOFLAND NED TLJ 24  
DNF Flavien DASSONVILLE FRA AUB 24  
DNF Pierre GOUAULT FRA AUB 22  
DNF Alo JAKIN EST AUB 29  
DNF Anthony MALDONADO FRA AUB 24  
DNF Koen DE KORT NED TGA 33  
DNF Thierry HUPOND FRA TGA 31  
DNF Tom STAMSNIJDER NED TGA 30  
DNF Scott THWAITES GBR BOA 25  
DNF Zakkari DEMPSTER AUS BOA 28  
DNF Jérôme BAUGNIES BEL WGG 28  
DNF Tom DEVRIENDT BEL WGG 24  
DNF Julien LOUBET FRA M13 30  
DNF Julien EL FARES FRA M13 30  
DNF Ignatas KONOVALOVAS LTU M13 30  
DNF Clement SAINT MARTIN FRA M13 24  
DNF Evaldas SISKEVICIUS LTU M13 27  
DNF Gerald CIOLEK GER MTN 29  
DNF Youcef REGUIGUI ALG MTN 25  
DNF Jay Robert THOMSON RSA MTN 29  
DNF Raymond KREDER NED ROP 26  
DNF Jesper ASSELMAN NED ROP 25  
DNF Berden DE VRIES NED ROP 26  
DNF André LOOIJ NED ROP 20  
DNF Baptiste PLACKAERT BEL RLM 27  
DNF Julien ANTOMARCHI FRA RLM 31  
DNF Dieter BOUVRY BEL RLM 23  
DNF Rudy KOWALSKI FRA RLM 25  
DNF Jeremy LEVEAU FRA RLM 23  
DNF Maxime VANTOMME BEL RLM 29  
DNF Yoann BARBAS FRA ADT 27  
DNF Alexis BODIOT FRA ADT 27  
DNF Jordan LEVASSEUR FRA ADT 20  
DNF Jerome MAINARD FRA ADT 29  
DNF Jimmy RAIBAUD FRA ADT 24  
DNF Corentin CHERHAL FRA TNN 21  
DNF Nicolas LEFRANCOIS FRA TNN 28  
DNF David LOZANO RIBA ESP TNN 27  
DNF Javier MEGIAS LEAL ESP TNN 32  
DNF Andrea PERON ITA TNN 27  
DNF Charles PLANET FRA TNN 22  
DNF Simon STROBEL GER TNN 29

Da Luca Pellegrini
COMMENTI
wallies
12/10/2015
Trentin è il vero talento italiano per le classiche del nord......VanAvermaet quest'anno vince la palma d'oro della sfiga!
Samu1996
11/10/2015
spazio un'osservazione, van avermat non era solo al comando come hai scritto. cmq grande matteo, vediamo dove potrai arrivare come capitano nelle classiche del nord, senza fare da gregario a stybar il quale mi sembra molto meno forte del nostro portacolori.
Vaas
11/10/2015
Grande anche Benoot, che bloccato dalla presenza di Van der Sande davanti non si poteva muovere prima....
SEP
11/10/2015
Strepitosa vittoria per Matteo, al termine di una gara durissima che ha ricalcato un pò quanto successo nella Gent di Paolini, anche se con toni meno drammatici.... Era chiaramente il più in forma se guardiamo come ha affrontato le cotes, staccando addirittura Brutt in pianura e sfinendo il più veloce Van Der Sande.
kekko46
11/10/2015
complimenti a trentin se lo merita davvero !! adesso però vorrei fare una breve analisi di questo finale di stagione : NIBALI vince il lombardia , TRENTIN la parigi-tours e ELIA VIVIANI due tappe al abu dhabi tour battendo due volte il campione del mondo SAGAN!! .... ora questi risultati dimostrano che i corridori della nazionale italiana erano forse i corridori più in forma rispetto a tutti gli altri in questo periodo. Mi spiegate allora come si fa a fare un mondiale del genere !!!!! adesso non voglio continuare a dare la colpa a CASSANI però al suo posto ora darei le dimissioni
Per commentare questo articolo, connettiti con il tuo account CyclingPro.net
Connessione
Presentazione squadre
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 15:00
Presentazione squadre 2017: Direct Energie
Presentazione squadre 2017: Direct Energie La Direct Energie riparte alla volta del 2017 confermando la sua struttura. La compagine transalpina, diretta dall'esperto manager Jean-René Bernaudeau, potrà contare su un interessante nucleo di giovani, affiancati da alcune vecchie volpi del gruppo che potranno offrire un contributo importante.
Extra
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 14:00
Santos Tour Down Under 2017, Presentazione Tappa 4: Norwood - Campbelltown
Santos Tour Down Under 2017, Presentazione Tappa 4: Norwood - Campbelltown Il Santos Tour Down Under 2017 prosegue con una quarta tappa che non sembra riservare grandi sorprese.
PUBBLICITÀ
WorldTour
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 13:38
Movistar, ufficiale: Giro-Tour per Quintana; Tour-Vuelta per Valverde
Movistar, ufficiale: Giro-Tour per Quintana; Tour-Vuelta per Valverde Tutto fatto in casa Movistar. Nairo Quintana e Alejandro Valverde hanno ufficializzato i loro programmi, con il primo che, come era già stato anticipato, tenterà l'accoppiata Giro d'Italia e Tour de France e il secondo che, oltre alla Grande Boucle, correrà la Vuelta a Espana.
Giro 2017
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 13:06
Giro d'Italia 2017, Vegni sulle wild-card: "L'attenzione al ciclismo italiano c'è e ci sarà sempre"
Giro d'Italia 2017, Vegni sulle wild-card: "L'attenzione al ciclismo italiano c'è e ci sarà sempre" L'assegnazione delle wild-card per il Giro d'Italia 2017 ha suscitato inevitabili polemiche. L'esclusione di due compagini italiane come la Androni - Sidermec e la NIPPO - Fantini, in favore di Gazprom - Rusvelo e CCC Sprandi, ha suscitato inevitabili malumori, vista l'importanza della posta in palio.
Giro 2017
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 13:25
NIPPO-Fantini, Pelosi risponde a Vegni: "Non abbiamo un progetto vero? Dichiarazione offensiva, ne rimango stupito"
NIPPO-Fantini, Pelosi risponde a Vegni: "Non abbiamo un progetto vero? Dichiarazione offensiva, ne rimango stupito" Non si esauriscono le polemiche sull'assegnazione delle wild-card al Giro d'Italia 2017. L'esclusione di due compagini italiane ha generato numerose reazioni e in casa NIPPO - Fantini c'è la volontà di richiedere l'aiuto della Federazione Ciclistica Italiana. Il general manager Francesco Pelosi aveva già espresso questo auspicio nella giornata di ieri, ribadendolo in una nota pubblicata in data odierna.
WorldTour
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 12:41
Santos Tour Down Under 2017, Sagan: "Non sono ancora al top, ma è un bene"
Santos Tour Down Under 2017, Sagan: "Non sono ancora al top, ma è un bene" Primo piazzamento stagionale per Peter Sagan. Il corridore della Bora - Hansgrohe ha centrato la seconda posizione nella volata di Victor Harbor nella terza tappa del Santos Tour Down Under 2017, dimostrando di essere in crescita di condizione. Un risultato che sembra soddisfare il campione del mondo che, al momento, non sembra avere le gambe per contrastare lo strapotere di Caleb Ewan.
WorldTour
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 11:16
Santos Tour Down Under 2017, Izagirre a terra nel finale: nessuna frattura ma incerta la ripartenza
Santos Tour Down Under 2017, Izagirre a terra nel finale: nessuna frattura ma incerta la ripartenza Giornata sfortunata per Gorka Izagirre. Il corridore della Movistar è finito a terra nel finale della terza tappa del Santos Tour Down Under 2017, riportando diverse escoriazioni e botte.
WorldTour
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 08:22
Movistar, Quintana conferma le proprie intenzioni: farà Giro e Tour
Movistar, Quintana conferma le proprie intenzioni: farà Giro e Tour Nairo Quintana ha ufficializzato che nel 2017 correrà il Giro d'Italia ed il Tour de France.
Sintesi Gare
Pubblicato il 19 January 2017 Alle 05:23
Tour Down Under 2017, bis di Ewan davanti a Sagan e Bonifazio
Tour Down Under 2017, bis di Ewan davanti a Sagan e Bonifazio Caleb Ewan implacabile al Tour Down Under 2017. L'australiano si è imposto anche Victor Harbor bissando così il successo ottenuto lunedì nella prima tappa.
Extra
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 20:03
Santos Tour Down Under 2017, Presentazione Tappa 3: Glenelg - Victor Harbor
Santos Tour Down Under 2017, Presentazione Tappa 3: Glenelg - Victor Harbor La terza tappa del Santos Tour Down Under 2017 di nuovo per velocisti. Dopo il sorprendente arrivo a Paracombe che ha dato una prima grande scossa alla classifica generale, si torna al classico scenario di questa corsa con una frazione piuttosto semplice, in cui i velocisti avranno nuovamente modo di farsi notare.
Esclusive
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 19:23
Androni-Sidermec, Matteo Malucelli: "Mi è sempre piaciuta la velocità e il ciclismo era lo sport giusto"
Androni-Sidermec, Matteo Malucelli: "Mi è sempre piaciuta la velocità e il ciclismo era lo sport giusto" Matteo Malucelli pronto e motivato al grande salto. Dopo due stagioni di anticamera con Team Idea e Unieuro, il 23enne indosserà quest'anno la maglia della Androni - Sidermec.
Continental
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 17:33
Nippo-Fantini, Pelosi commenta l'esclusione dal #Giro100: "Mi chiedo come mai la Federciclismo non sia intervenuta"
Nippo-Fantini, Pelosi commenta l'esclusione dal #Giro100: "Mi chiedo come mai la Federciclismo non sia intervenuta" La Nippo - Fantini prende atto dell'esclusione dal Giro d'Italia 2017. Le prime parole del team manager della formazione italo-giapponese sono sicuramente amareggiate, ma senza risentimento, perlomeno non verso RCS Sport, pur ritenendo che si sarebbe potuto fare di più per tutelare maggiormente il ciclismo italiano.
Giro 2017
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 14:35
Giro d'Italia 2017, svelate le WildCard: escluse Nippo e Androni!
Giro d'Italia 2017, svelate le WildCard: escluse Nippo e Androni!
Giro 2017
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 16:39
Androni-Sidermec, Savio replica all'esclusione dal Giro: "Una grande ingiustizia"
Androni-Sidermec, Savio replica all'esclusione dal Giro: "Una grande ingiustizia" La Androni Giocattoli-Sidermec è stata esclusa dal Giro d'Italia 2017.
Presentazione squadre
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 14:00
Presentazione squadre 2017: Katusha - Alpecin
Presentazione squadre 2017: Katusha - Alpecin La Katusha - Alpecin si appresta a vivere una stagione particolare. Si può dire infatti che con il 2016 sia finita un'era nel team e ora ci sia l'inizio di una nuova.
Esclusive
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 12:41
Team UAE, Rui Costa: "Voglio provare a fare classifica al Giro"
Anno nuovo e obiettivi nuovi per Rui Costa. Il portoghese è rimasto infatti affascinato dal Giro d'Italia 2017 e per questo ha deciso di cambiare il suo tradizionale calendario optando per la Corsa Rosa invece del Tour de France.
CicloMercato
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 10:29
CicloMercato, Paolini si ritira: "Speravo in un addio diverso"
CicloMercato, Paolini si ritira: "Speravo in un addio diverso" Luca Paolini annuncia la decisione di appendere la bici al chiodo dopo non aver trovato una squadra per questo 2017.
WorldTour
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 10:19
Tour Down Under 2017, Ulissi: "Le sensazioni sono state buone"
Tour Down Under 2017, Ulissi: "Le sensazioni sono state buone" Diego Ulissi si mette in mostra nel primo arrivo in salita al Tour Down Under 2017. Il corridore toscano si è sempre comportato bene nella corsa australiana ed il sesto posto odierno lo conferma.
WorldTour
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 09:12
Tour Down Under 2017, Chaves: "Porte è stato veramente impressionante"
Tour Down Under 2017, Chaves: "Porte è stato veramente impressionante" Esteban Chaves coglie un podio alla prima occasione giusta. Lo scalatore della ORICA - Scott si è infatti piazzato al terzo posto nella seconda tappa del Tour Down Under 2017 arrivando a 16 secondi dal vincitore di tappa Richie Porte.
WorldTour
Pubblicato il 18 January 2017 Alle 08:42
Tour Down Under 2017, Porte: "È incredibile essere il leader nella corsa più importante dell'Australia"
Tour Down Under 2017, Porte: "È incredibile essere il leader nella corsa più importante dell'Australia" Richie Porte è il grande protagonista della seconda tappa del Tour Down Under 2017. Lo scalatore australiano ha staccato tutti i suoi avversari sul traguardo di Paracombe, conquistando anche la maglia di leader della classifica generale.
pub
Abbonatevi!
 
computer
MI VOGLIO ABBONARE
Sondaggio
Sondage vide

No sondage