IN QUESTO MOMENTO
Kristoff domina la prima tappa della 3 Giorni di La Panne
DA NON PERDERE
Una nuova avventura per SpazioCiclismo
Strada
Pubblicato il 01 April 2015 Alle 11:20
Etixx-QuickStep, Boonen sul percorso del Giro delle Fiandre
Etixx-QuickStep, Boonen sul percorso del Giro delle Fiandre
Spazio Ciclismo
Pubblicato il 06 March 2015 Alle 22:16
Aggiornato il 07 March 2015 Alle 00:00
Nuova avventura per SpazioCiclismo
Nuova avventura per SpazioCiclismo
PUBBLICITÀ
Strada
Pubblicato il 01 April 2015 Alle 09:00
Caso Astana, tensione tra Di Rocco e Cookson
Caso Astana, tensione tra Di Rocco e Cookson Nervi tesi tra Renato Di Rocco e il presidente UCI Bryan Cookson. I due dirigenti si sono resi protagonisti di uno scambio epistolare molto nervoso in merito al Caso Astana che sta tenendo banco in questi giorni.
Strada
Pubblicato il 31 March 2015 Alle 16:27
Tre Giorni di La Panne 2015, Kristoff conquista la prima tappa - Modolo e Sbaragli nei 10
Tre Giorni di La Panne 2015, Kristoff conquista la prima tappa - Modolo e Sbaragli nei 10 Vittoria di Alexander Kristoff nella prima frazione della Tre Giorni di La Panne 2015. Il corridore della Katusha si è imposto sul traguardo di Zottegem battendo in volata Jens Debusschere (Lotto Soudal) e Stijn Devolder (Trek). Il velocista norvegese aveva allungano a circa 20 chilometri dal traguardo insieme al compagno di squadra Sven Erik Bystrøm (Katusha), Sean de Bie (Lotto Soudal) e lo stesso Devolder per poi riportarsi si Debusschere e Lars Ytting Bak (Lotto Soudal) e beffando il gruppo. Alle spalle dei sei battistrada è giunto Stefan Küng (BMC), con un ritardo di 32 secondi, che ha anticipato di qualche metro il gruppo regolato da Arnaud Démare (FDJ) davanti a Sacha Modolo (Lampre - Merida) e Kristian Sbaragli (MTN - Qhubeka).
Strada
Pubblicato il 30 March 2015 Alle 20:00
Presentazione 3 Giorni di La Panne 2015: ultime prove di Fiandre
Presentazione 3 Giorni di La Panne 2015: ultime prove di Fiandre
Strada
Pubblicato il 30 March 2015 Alle 18:50
Giro d'Italia 2017, spunta l'ipotesi Ghisallo
Giro d'Italia 2017, spunta l'ipotesi Ghisallo
Strada
Pubblicato il 30 March 2015 Alle 14:10
[Miti del ciclismo] Il Kemmelberg: Una discesa passata nella storia
[Miti del ciclismo] Il Kemmelberg: Una discesa passata nella storia
Strada
Pubblicato il 30 March 2015 Alle 10:20
Astana, solo licenza Continental?
Astana, solo licenza Continental?
Strada
Pubblicato il 29 March 2015 Alle 21:35
Pagelle Gand - Wevelgem 2015: Paolini perfetto, Sagan inerme
Pagelle Gand - Wevelgem 2015: Paolini perfetto, Sagan inerme
Strada
Pubblicato il 29 March 2015 Alle 19:34
Gent-Wevelgem 2015, Paolini: "Ho giocato bene le mie carte"
Strada
Pubblicato il 29 March 2015 Alle 18:17
Gand-Wevelgem 2015, monumentale Paolini!
Gand-Wevelgem 2015, monumentale Paolini! Corsa perfetta di Luca Paolini! Con cuore e testa, l'esperto corridore della Katusha si aggiudica in solitaria la Gand - Wevelgem 2015 grazie ad uno scatto a sei chilometri dalla conclusione con il quale ha distanziato nel finale un gruppetto con il quale si era avvantaggiato. A completare il podio Niki Terpstra (Etixx - QuickStep) e Geraint Thomas (Sky), probabilmente i più forti oggi, beffati dallo scatto giusto al momento giusto del corridore azzurro, che riporta così l'Inno di Mameli sul gradino più alto di una classica WorldTour tre anni dopo.
Strada
Pubblicato il 29 March 2015 Alle 17:02
Critérium International 2015, tappa e maglia a Péraud!
Critérium International 2015, tappa e maglia a Péraud!
Strada
Pubblicato il 29 March 2015 Alle 14:41
Volta a Catalunya 2015, Valverde si prende la tappa - Porte resiste nella generale
Volta a Catalunya 2015, Valverde si prende la tappa - Porte resiste nella generale
Strada
Pubblicato il 29 March 2015 Alle 16:35
Settimana Coppi e Bartali 2015, colpo doppio di Meintjes!
Settimana Coppi e Bartali 2015, colpo doppio di Meintjes!
Strada
Pubblicato il 28 March 2015 Alle 15:19
FDJ, Pinot in cerca del successo: "È tempo di vincere"
FDJ, Pinot in cerca del successo: "È tempo di vincere"
Strada
Pubblicato il 26 March 2015 Alle 09:10
Movistar, Quintana fa paura anche sul pavé
Movistar, Quintana fa paura anche sul pavé "Onestamente, mi sento bene sul pavé". Una frase che, unita alla prestazione di ieri alla Dwars Door Vlaanderen 2015, fa paura a molti. Alla prima esperienza al nord, Nairo Quintana ha infatti tutt'altro che sfigurato, facendosi notare spesso a suo agio in sella, prendendosi anche la briga di mettersi a tirare il gruppo degli inseguitori in favore del proprio compagno Andrey Amador. In vista del Tour de France, forse il test non poteva andare nel modo migliore, almeno dal suo punto di vista.
Strada
Pubblicato il 25 March 2015 Alle 15:53
Nacer Bouhanni alza la voce
Nacer Bouhanni alza la voce Nacer Bouhanni nuovamente arrabbiato. Il discreto risultato alla Milano - Sanremo non basta al fumantino corridore francese, sempre alla ricerca della perfezione, in sé stesso e negli altri. Malgrado una squadra sostanzialmente costruita attorno a lui, il velocista della Cofidis è sostanzialmente rimasto da solo nel finale della Classicissima, al termine della quale non ha esitato a manifestare tutta la sua frustrazione.
Strada
Pubblicato il 24 March 2015 Alle 15:50
Fabio Aru: "Contento del lavoro che ho fatto"
Rivelazione lo scorso anno, Fabio Aru quest'anno è atteso alla conferma. Classe 1990, il gioiellino della Astana nella passata stagione ha fatto faville in salita, vincendo tappe a Giro d'Italia e Vuelta a España, corse nelle quali ha battagliato (quasi) alla pari con i grandi nomi del ciclismo internazionale. Se confermarsi è sempre difficile, per lui quest'anno potrebbe essere ancor più dura, soprattutto se si pensa che il suo grande rivale non sarà niente di meno che Alberto Contador, il più forte corridore da grandi giri della sua generazione, plurivincitore di GT, con il quale si contenderà il trono della Corsa Rosa. Di che far tremare le gambe, ma il giovane corridore sardo non si scompone e si prepara meticolosamente per il grande appuntamento, con umiltà e determinazione.
Strada
Pubblicato il 24 March 2015 Alle 10:51
Amael Moinard: "I regolamenti UCI non ci aiutano"
Amael Moinard: "I regolamenti UCI non ci aiutano" Vale sempre la pena chiacchierare con Amael Moinard. Dopo essersi occupato di una delega per le elezioni provinciali, il corridore della BMC ha approfittato di una giornata di riposo per parlarci dell'inizio di stagione, della squadra senza Cadel Evans, del ciclismo sotto chiave del WorldTour e della sua carriera che volge al termine. E chissà di quante altre cose ancora avremmo potuto parlare...
Strada
Pubblicato il 23 March 2015 Alle 22:47
Tinkov sospende Riis, e se fosse una questione economica?
Tinkov sospende Riis, e se fosse una questione economica? Oleg Tinkov è passato ai fatti: ha appiedato il suo team manager Bjarne Riis per "mancanza di risultati". Da oggi, una delle squadre considerate tra le migliori al mondo potendo contare su corridori del calibro di Alberto Contador, Rafal Majka e Peter Sagan si ritrova senza guida.
Strada
Pubblicato il 23 March 2015 Alle 20:07
Caleb Ewan: "Sogno di vincere una corsa WorldTour"
Caleb Ewan: "Sogno di vincere una corsa WorldTour" Già vicino all'obiettivo dichiarato dal suo diesse Matt White, fissato a cinque vittorie, Caleb Ewan ha esordito oggi in Europa alla Volta a Catalunya. Ovviamente, senza timori reverenziali, come sempre.
Strada
Pubblicato il 22 March 2015 Alle 21:30
Pagelle Milano-Sanremo 2015: Degenkolb perfetto - Deludono Cavendish e Greipel
Pagelle Milano-Sanremo 2015: Degenkolb perfetto - Deludono Cavendish e Greipel
Strada
Pubblicato il 21 March 2015 Alle 19:30
Peter Sagan: "Vincere è sempre più difficile"
Strada
Pubblicato il 21 March 2015 Alle 14:33
Philippe Gilbert: "Non mi dispiace che non ci siano le Manie"
Philippe Gilbert: "Non mi dispiace che non ci siano le Manie"
Strada
Pubblicato il 21 March 2015 Alle 12:38
Fabian Cancellara: "Ho ancora bisogno di soffrire"
Fabian Cancellara: "Ho ancora bisogno di soffrire"
Strada
Pubblicato il 19 March 2015 Alle 19:00
Mauro Vegni non si nasconde
Mauro Vegni non si nasconde Mauro Vegni offre il suo punto di vista su due tematiche che stanno facendo parlare molto nelle ultime settimane. A margine della conferenza stampa conclusiva della Tirreno - Adriatico 2015, da lui definita un successo, il direttore del settore ciclismo di RCS Sport si è soffermato sulla preparazione del protocollo sulle condizioni meteo e sul caso Astana.
Strada
Pubblicato il 19 March 2015 Alle 09:10
Andrea Guardini sogna la Sanremo
Andrea Guardini sogna la Sanremo Sul podio della quarta tappa del Tour de Langkawi con i suoi rivali, l'altro azzurro Jakub Mareczko (Southeast) e l'austaliano Caleb Ewan (Orica GreenEDGE) che non hanno ancora compiuto 21 anni, Andrea Guardini si è lasciato sfuggire un "Vedendoli, mi sento un po' vecchio..." Eppure, il veronese ha appena 25 anni e ha voluto mostrargli che per il momento il più forte in volata è lui. Su cinque arrivi di gruppo si è imposto quattro volte, cedendo solo nel corso della sesta tappa dopo che un salto di catena ai 300 metri lo ha costretto a rinunciare.
Strada
Pubblicato il 18 March 2015 Alle 14:03
Pagelle Tirreno-Adriatico 2015, stratosferico Quintana - Nibali non brilla
Pagelle Tirreno-Adriatico 2015, stratosferico Quintana - Nibali non brilla
Strada
Pubblicato il 18 March 2015 Alle 09:27
Pagelle Parigi-Nizza 2015, Porte impeccabile - Majka fantasma
Pagelle Parigi-Nizza 2015, Porte impeccabile - Majka fantasma
Strada
Pubblicato il 17 March 2015 Alle 10:11
Rik Verbrugghe: "L'aspetto principale per migliorare è il gruppo"
Rik Verbrugghe: "L'aspetto principale per migliorare è il gruppo"
Strada
Pubblicato il 14 March 2015 Alle 10:44
David Millar: "Gli Astana sono stati arroganti"
David Millar: "Gli Astana sono stati arroganti" Nuova vita, nuovo libro. Anche se non è praticamente più tornato in sella dopo il suo ritiro a fine stagione scorsa, David Millar continua a guardare con un occhio esperto il gruppo. Senza esitare a dare il suo parere sui grandi argomenti del momento, libero, senza catene.
Strada
Pubblicato il 13 March 2015 Alle 19:16
Youcef Reguigui: "Lavoro per il Tour"
Youcef Reguigui: "Lavoro per il Tour" Quinto della ultima tappa del Tour of Qatar, secondo della terza tappa del Tour of Langkawi, Youcef Reguigui inizia ad intrufolarsi nella cerchia dei grandi sprinter mondiali. L'obiettivo non è da poco: diventare il primo corridore di nazionalità algerina a partecipare al Tour de France, per il quale la sua MTN - Qhubeka è invitata già quest'anno.
Strada
Pubblicato il 13 March 2015 Alle 12:23
Joaquim Rodriguez: "Il Tour de France 2015 è l'ideale per me"
Joaquim Rodriguez: "Il Tour de France 2015 è l'ideale per me" Malgrado un 2014 non proprio esaltante, con le cadute nelle Ardenne e al Giro e gli obiettivi mancati a Tour, Vuelta e Lombardia, Joaquim Rodriguez, malgrado i 36 anni, appare ancora molto motivato. E quest'anno si punta tutto sul Tour de France, pieno di salite.
Strada
Pubblicato il 12 March 2015 Alle 19:18
Thibaut Pinot: "Ci serviva qualcuno di esterno"
Thibaut Pinot: "Ci serviva qualcuno di esterno" Questo inverno lo scalatore della FDJ ha voluto al suo fianco Steve Morabito, in arrivo dalla BMC, nella speranza che il 32enne elvetico possa apportare esperienza e professionalità. A Bessèges e in Oman, i due nuovi compagni non hanno ancora potuto oliare i loro meccanismi, ma la Tirreno - Adriatico sarà una buona opportunità per i due di avvicinarsi.
Strada
Pubblicato il 12 March 2015 Alle 10:57
Leopold König: "Tutte le voci sulla Sky sono false"
Leopold König: "Tutte le voci sulla Sky sono false" Leopold Konig ha firmato per la Sky durante l'inverno, con l'obiettivo di crescere di lievello al fianco di Chris Froome prima di avere una possibilità di giocarsi le sue carte nella generale al Giro d'Italia. Il corridore ceco si è trasferito a Nizza, dove parte della sua nuova squadra si basa, ma ha conosciuto un inizio difficile al Tour of Oman (24° in classifica, così come in cima alla Green Mountain). "Ma mi ci vuole sempre un po' per adattari al calore - si difende - Sento sempre le gambe un po' dure, non so perché. Devo solo adattarmi, perché poi non ho problemi con il caldo visto che son riuscito a vincere una tappa della Vuelta in una giornata molto calda (sull'Alto Penas Blancas, nel 2013) e sono arrivato terzo a Chamrousse al Tour, probabilmente una delle giornate più calde della corsa".
Strada
Pubblicato il 11 March 2015 Alle 19:34
Vincenzo Nibali: "Sono in migliori condizioni rispetto a un anno fa"
Vincenzo Nibali: "Sono in migliori condizioni rispetto a un anno fa" Dopo Dubai Tour e Tour of Oman, Vincenzo Nibali ritrova una corsa a lui cara nel mese di marzo, la Tirreno - Adriatico, che lo scorso anno aveva evitato preferendole la Parigi - Nizza. La testa è al Tour de France, ma non solo, provando a non pensare alla minaccia dell'UCI di togliere la licenza alla sua Astana.
Strada
Pubblicato il 11 March 2015 Alle 11:56
Davide Formolo, un corridore da GT
Davide Formolo, un corridore da GT
Strada
Pubblicato il 10 March 2015 Alle 19:29
Dan Martin: "Siamo una squadra bio"
Dan Martin: "Siamo una squadra bio"
Strada
Pubblicato il 10 March 2015 Alle 13:00
Warren Barguil: "Sono un attaccante, è quello di cui il ciclismo ha bisogno"
Warren Barguil: "Sono un attaccante, è quello di cui il ciclismo ha bisogno" Privato del Tour de France nel 2014, Warren Barguil ha sfogato la sua frustrazione andandosi a conquistare una incoraggiante top ten alla Vuelta a España. Un risultato che rafforza le sue ambizioni in vista di un 2015 a cui si approccia con ambizione e carattere. Per lui classiche (sogna di vincere la Liegi - Bastogne - Liegi) e la Grande Boucle. Con uno sguardo anche alla Parigi - Nizza, anche se non si sente mai un granché bene ad inizio stagione.
Strada
Pubblicato il 09 March 2015 Alle 10:48
Alexander Kristoff: "Faccio della Sanremo il mio obiettivo principale"
Alexander Kristoff: "Faccio della Sanremo il mio obiettivo principale" 11° della Omloop Het Nieuwsblad e secondo alla Kuurne - Bruxelles - Kuurne, Alexander Kristoff continua la sua progressione seguendo le quattro vittorie di inizio stagione: tre al Tour of Qatar e una al Tour of Oman. Le classiche si fanno sempre più vicine.
Strada
Pubblicato il 09 March 2015 Alle 11:51
CIRC, pubblicato il rapporto: il ricorso al doping è diminuito, ma non è scomparso
CIRC, pubblicato il rapporto: il ricorso al doping è diminuito, ma non è scomparso È stato rilasciato in mattinata il rapporto della CIRC (Commissione Indipendente per la Riforma del Ciclismo). Nelle 227 pagine pubblicate viene effettuato un quadro completo della situazione interna, attuale e soprattutto del passato, all'Unione Ciclistica Internazionale in materia di lotta al doping e non solo. 174 figure legate al mondo delle due ruote, tra ex-atleti, organizzatori, giornalisti, tecnici, medici e membri dell'UCI, hanno contribuito alla stesura del rapporto con le loro testimonianze.
Strada
Pubblicato il 09 March 2015 Alle 17:41
Samuel Dumoulin alla Nizza "in forma crescente"
Samuel Dumoulin alla Nizza "in forma crescente" In dieci partecipazioni alla Parigi - Nizza, Samuel Dumoulin non ha ancora mai ottenuto quel successo a lungo cercato. Con la maglia di una Ag2r La Mondiale alla quale tutto sembra riuscire, e recuperata la fiducia dopo la vittoria di domenica alla Drôme Classic, il piccolo velocista transalpino spera quest'anno di poter finalmente aggiungere questa prestigiosa riga al suo palmarès. Ovunque, tra Maurepas e Nizza.
Strada
Pubblicato il 08 March 2015 Alle 18:49
Heinrich Haussler: "Son dovuto ripartire da zero ancora e ancora"
Heinrich Haussler: "Son dovuto ripartire da zero ancora e ancora"
Strada
Pubblicato il 08 March 2015 Alle 12:13
Le ultime sfide di Wiggins
Le ultime sfide di Wiggins
Pubblicato il 08 March 2015 Alle 13:33
Jonathan Vaughters: "Far crescere i nostri giovani talenti"
Jonathan Vaughters: "Far crescere i nostri giovani talenti"
Strada
Pubblicato il 08 March 2015 Alle 15:39
Maxime Bouet: "Il sogno di un bambino che si realizza"
Maxime Bouet: "Il sogno di un bambino che si realizza" Maxime Bouet è uno dei pochi francesi ad aver firmato questo inverno per una formazione straniera, la corazzata belga Etixx - QuickStep di Patrick Lefévère, nella quale corrono fianco al fianco alcune star del gruppo. Il corridore transalpino ci racconta come va la sua nuova vita.
Strada
Pubblicato il 07 March 2015 Alle 19:04
Rafal Majka: "Più è dura, meglio è"
Rafal Majka: "Più è dura, meglio è"
Strada
Pubblicato il 07 March 2015 Alle 12:49
Romain Bardet : "La Parigi - Nizza non è una corsa che mi entusiasmi particolarmente"
Romain Bardet : "La Parigi - Nizza non è una corsa che mi entusiasmi particolarmente" Passato in tre anni da neofita al sesto posto al Tour de France, Romain Bardet ammette di non porsi limiti. A 24 anni, lavoratore meticoloso, affascinato dalle grandi tappe di montagna così come dalle classiche stile Liegi - Bastogne - Liegi, lo scalatore della Ag2r La Mondiale si confessa prima della Parigi - Nizza.
Strada
Pubblicato il 07 March 2015 Alle 09:44
Pozzato, veterano quasi senza rimpianti
Pozzato, veterano quasi senza rimpianti A 33 anni, Filippo Pozzato si appresta ad affrontare nuovamente le classiche a lui troppe volte ostili. Il veterano italiano tende la mano alle generazioni future, senza tuttavia esitare a stuzzicare i giovani talenti arrivati a scuotere il gruppo.
Strada
Pubblicato il 07 March 2015 Alle 09:04
L'infaticabile e inesauribile Valverde
L'infaticabile e inesauribile Valverde "Ma io volevo correre!" Alejandro Valverde faceva parte dei pochi delusi quando la quinta tappa del Tour of Oman è stata annullata in seguito alle proteste di una parte del gruppo. Il sempiterno leader della Movistar ha sicuramente perso l'occasione di infastidire la maglia rossa Rafael Valls (Lampre - Merida), ma non è una corsa a tappe di inizio stagione che rivoluzionerà il suo immenso palmarès: una Vuelta a España (2009), due Giri del Delfinato (2006 e 2008) e altrettante vittorie di Liegi - Bastogne - Liegi (2006 e 2008), Freccia Vallone (2006 e 2014) e Clasica San Sebastian, fra le tante.