IN QUESTO MOMENTO
Pinot domina in salita al Giro di Romandia - Zakarin leader
TOUR DE YORKSHIRE
Hofland batte Pelucchi
Live
Pubblicato il 03 May 2015 Alle 07:00
Giro di Romandia 2015 LIVE, Sesta Tappa
Giro di Romandia 2015 LIVE, Sesta Tappa Amiche e amici appassionati di ciclismo, buongiorno a tutti voi. Benvenuti alla diretta testuale integrale della sesta ed ultima tappa del Giro di Romandia 2015, una cronometro individuale. Come avviene da qualche anno, si arriva alla prova conclusiva con distacchi contenuti e saranno le lancette a stabilire chi sarà il nuovo re della corsa elvetica. I 17,3 chilometri del tracciato di Losanna si adattano agli specialisti, anche se il finale non è completamente pianeggiante.
Extra
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 20:30
10 anni di Giro: 2007 - Il trionfo del Killer di Spoltore
10 anni di Giro: 2007 - Il trionfo del Killer di Spoltore Terzo appuntamento per il nostro viaggio lungo la storia recente del Giro d'Italia. Oggi andremo a rivivere quanto accaduto nel 2007, in un'edizione che vide Danilo Di Luca padrone assoluto. L'abruzzese fin dalle prime tappe dimostrò di avere una marcia in più rispetto ai suoi avversari e riuscì a gestire questa superiorità in maniera magistrale, aiutato da una squadra solida e compatta. Sul podio assieme a lui salì un giovane Andy Schleck, alla prima grande prestazione in un Grande Giro.
PUBBLICITÀ
WorldTour
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 20:11
Giro di Romandia 2015, Pinot: "Lotterò per vincere"
Giro di Romandia 2015, Pinot: "Lotterò per vincere" L'appetito vien mangiando. A secco dal 2012, Thibaut Pinot appare raggiante dopo il successo nella quinta tappa del Giro di Romandia 2015, nella quale si è imposto davanti a Ilnur Zakarin (Katusha), nuovo leader, distanziando tutti i big della generale. In particolare la soddisfazione arriva per il parterre di corridori che si è messo dietro, permettendogli una riflessione tra passato e futuro, sempre con il Tour de France in mente.
Extra
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 19:30
Giro di Romandia 2015, presentazione Tappa 6: Losanna (cronometro)
Giro di Romandia 2015, presentazione Tappa 6: Losanna (cronometro)
Extra
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 21:00
Presentazione Grand Prix de la Somme 2015
Presentazione Grand Prix de la Somme 2015 Va in scena domani il Grand Prix de la Somme 2015. La corsa francese è nata nel 1986 come corsa riservata ai dilettanti e solo dal 1999 è stata aperta ai professionisti. Concepita inizialmente come breve corsa a tappe, nelle ultime stagioni si è trasformata in una corsa di un giorno, attirando diversi atleti di buon livello, tra i quali Yahueni Hutarovich, vincitore di questa corsa nel 2009 e nel 2014. Anche quest'anno saranno presenti due formazioni WorldTourr, la Ag2r La Mondiale e la FDJ oltre a diverse Professional e Continental.
Extra
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 18:30
Giro 2015, presentazione squadre: CCC Sprandi Polkowice
Giro 2015, presentazione squadre: CCC Sprandi Polkowice La CCC Sprandi Polkowice si presenta al via del Giro d'Italia 2015 con l'obiettivo di provare a portare a casa una tappa. Per farlo si affiderà a tre punte come Sylwester Szmyd, che sarà il leader per la classifica generale, Grega Bole e Maciej Paterski.
Strada
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 18:00
Zweeler Fanta Giro d’Italia: almeno 20.000 euro di premi!
Zweeler Fanta Giro d’Italia: almeno 20.000 euro di premi!
Sintesi Gare
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 17:27
Giro di Romandia 2015, Pinot domina in salita - Zakarin nuovo leader
Giro di Romandia 2015, Pinot domina in salita - Zakarin nuovo leader Grande vittoria di Thibaut Pinot nella quinta tappa del Giro di Romandia 2015. Il corridore della FDJ si impone in solitaria sul traguardo in quota di Champex-Lac, piazzando la stoccata decisiva a poco meno di 5 chilometri dall'arrivo. Secondo posto, staccato di 7 secondi, per il sorprendente Ilnur Zakarin (Team Katusha) che si prende ance la maglia gialla di leader della generale.
Extra
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 17:00
Rohan Dennis: "Restare coerente con le possibilità che so di avere"
Rohan Dennis: "Restare coerente con le possibilità che so di avere" Autore di exploit straordinari in questi primi anni da professionista, Rohan Dennis cerca ancora di scoprire i suoi limiti, pur restando con i piedi per terra riguardo le sue possibilità, in salita in particolare.
Sintesi Gare
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 16:41
Tour de Yorkshire 2015, Hofland batte Pelucchi
Tour de Yorkshire 2015, Hofland batte Pelucchi Vittoria di Moreno Hofland nella seconda tappa del Tour de Yorkshire 2015. L'olandese della Lotto NL - Jumbo si è imposto in volata sul traguardo di York davanti all'italiano Matteo Pelucchi (IAM) e Ramon Sinkeldam (Giant - Alpecin), conquistando così la prima vittoria stagionale.
WorldTour
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 16:10
Etixx-QuickStep, Cavendish si sente sottovalutato: "Molti non hanno grande considerazione delle mie qualità in salita"
Etixx-QuickStep, Cavendish si sente sottovalutato: "Molti non hanno grande considerazione delle mie qualità in salita"
Sintesi Gare
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 15:02
Record dell'Ora, Dowsett batte il record di Dennis
Record dell'Ora, Dowsett batte il record di Dennis Alex Dowsett fa segnare il nuovo Record dell'Ora percorrendo 52,937 km, battendo il record fatto segnare da Dennis a febbraio
Extra
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 13:30
Eugert Zhupa il pioniere: "Sono un ragazzo fortunato"
Eugert Zhupa il pioniere: "Sono un ragazzo fortunato" L'Italia si conferma terra di opportunità e integrazione, anche a livello sportivo. Tra i corridori provenienti da paesi ciclisticamente poco sviluppati che da noi hanno trovato il loro spazio, c'è anche Eugert Zhupa, corridore albanese passato professionista quest'anno con la maglia della Southeast, con la quale ha già partecipato a corse importanti come E3 Harelbeke e soprattutto Gand - Wevelgem. Attualmente è impegnato al Giro di Turchia, durante il quale abbiamo avuto modo di scambiare qualche battuta con lui, disponibile e sorridente malgrado l'incidente di qualche giorno fa.
Sintesi Gare
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 12:46
Giro di Turchia 2015, tris di Cavendish - Piechele e Sbaragli sul podio
Giro di Turchia 2015, tris di Cavendish - Piechele e Sbaragli sul podio Vittoria di Mark Cavendish nella settima tappa del Giro di Turchia 2015. Il britannico dopo aver conquistato il successo nelle prime due frazioni della corsa turca si impone anche sul traguardo di Izmir battendo tutti in volata. Alle spalle del corridore della Etixx - QuickStep si piazza Andrea Piechele (Bardiani - CSF) davanti ad altri due italiani come Kristian Sbaragli (MTN - Qhubeka) e Manuel Belletti (Southeast). Leader della classifica generale rimane Kristijan Durasek (Lampre - Merida) che domani dovrà cercare di difendere la leadership nell'ultima frazione della corsa.
Giro 2015
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 12:03
CCC Sprandi Polkowice, svelati i nove corridori per il Giro
CCC Sprandi Polkowice, svelati i nove corridori per il Giro Svelata la formazione della squadra polacca in vista della seconda partecipazione alla Corsa Rosa
WorldTour
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 09:00
Giro di Turchia 2015, Durasek: "Non avevo niente da perdere"
Giro di Turchia 2015, Durasek: "Non avevo niente da perdere"
Live
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 13:07
Giro di Romandia 2015 LIVE, Quinta Tappa
Giro di Romandia 2015 LIVE, Quinta Tappa
Extra
Pubblicato il 02 May 2015 Alle 00:52
Giro di Romandia 2015, presentazione Tappa 5: Fribourg - Champex-Lac
Giro di Romandia 2015, presentazione Tappa 5: Fribourg - Champex-Lac
Extra
Pubblicato il 01 May 2015 Alle 19:00
Rein Taaramäe: "Avevo bisogno di un nuovo inizio"
Rein Taaramäe: "Avevo bisogno di un nuovo inizio" Dopo sette anni alla Cofidis, Rein Taaramae ha sentito il bisogno di cambiare. Passato da promessa a leader della compagine transalpina dopo il terzo posto al Giro di Romandia 2009, al quale sono seguiti risultati importanti come il quarto alla Parigi - Nizza e l'undicesimo al Tour de France 2011, il corridore estone da qualche stagione non è più riuscito a confermare le attese, nè a ripetersi su quei livelli. Deciso a riscattare un periodo con più delusioni che soddisfazioni, il 28enne ha dunque deciso di lasciare la formazione in cui è cresciuto per approdare alla Astana, una squadra in cui il suo ruolo sarà profondamente diverso.
Extra
Pubblicato il 01 May 2015 Alle 20:00
Presentazione Vuelta Asturias 2015
Presentazione Vuelta Asturias 2015
Tutte le notizie
Abbonatevi!
 
computer
MI VOGLIO ABBONARE